Stop all' umidità da risalita.
Deumidificazione elettrofisica.
Soluzioni non invasive al problema dell'umidità.


TECNOLOGIA E ARTE PER LE CHIESE


 DEUMIDIFICAZIONE ELETTROFISICA.
 L'umidità da risalita o ascendente, rappresenta il fenomeno più diffuso
nelle costruzioni d'epoca e nei luoghi di culto.

Le conseguenze di tale fenomeno sono molteplici:

si va dal degrado di tipo chimico, corrosione - ossidazione,
al degrado di tipo fisico, dilatazione termica - cristallizzazione,
al bio-deterioramento, muffe - organismi vegetali.
Questo tipo di umidità è causato dal fenomeno della capillarità,
ossia la capacità dell’acqua di penetrare dal terreno alle murature
e di propagarsi verso l’alto attraverso i capillari
presenti nei materiali che costituiscono le murature.

Con il tempo si possono verificare fenomeni irreversibili
di disfacimento degli elementi in laterizio,
degli intonaci e delle malte che costituiscono le murature
senza citare gli inestimabili danni provocati ad opere artistiche
quali affreschi ecc..
 Per questi motivi è necessario che, ad un fenomeno complesso come quello dell’umidità da risalita,
debba necessariamente corrispondere un criterio risolutivo dotato di un serio ed adeguato supporto scientifico e tecnologico.
La tecnologia ECODRY è assolutamente non invasiva,
reversibile e totalmente ecocompatibile.
Le blande onde elettromagnetiche emesse dalle nostre apparecchiature
possiedono range di intensità e di frequenze molto particolari;
interagendo energeticamente con la molecola dell’acqua
ne incentivano l’oscillazione tra gli atomi di idrogeno con un conseguente snaturamento
di quelle caratteristiche molecolari alla base della umidità da risalita.